rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

Gospel Ozioma Nnadi raddoppia: laurea magistrale in Scienze informatiche

Dopo la laurea triennale un nuovo importante traguardo nella storia a lieto fine dello studente rifugiato, arrivato in Italia nel 2016 dalla Nigeria

Dopo essere stato il primo studente rifugiato a conseguire una laurea triennale all’Università di Parma (in Informatica nel 2020), oggi Gospel Ozioma Nnadi ha raddoppiato: al Campus Scienze e Tecnologie è arrivato alla laurea magistrale in Scienze informatiche, anche qui per la prima volta in Ateneo. Con lui il docente che l’ha seguito, Alessandro Dal Palù.

Un nuovo importante traguardo, dunque, per una storia a lieto fine iniziata sei anni fa con una fuga dal proprio Paese da parte di Gospel.

Il ragazzo è fuggito dalla Nigeria nel 2016, a seguito delle persecuzioni nei confronti della sua famiglia. Dopo essere stato imprigionato in Libia è riuscito ad arrivare in Italia, e dopo vari trasferimenti in città italiane è approdato a Parma. Ha richiesto lo status di rifugiato e intanto ha perseguito il suo desiderio di studiare informatica. Grazie al sostegno del Piano di Ateneo per i rifugiati ha potuto seguire i primi corsi già nel 2017 e al terzo anno di corso, una volta ottenuto il riconoscimento di rifugiato, ha potuto beneficiare della borsa di studio ER.GO. Ora è arrivata anche la laurea magistrale, a suggello di un percorso fatto di impegno e di grande forza di volontà.

A Gospel tante congratulazioni e un grande “in bocca al lupo” per il futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gospel Ozioma Nnadi raddoppia: laurea magistrale in Scienze informatiche

ParmaToday è in caricamento