menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I libri abitano il giardino dell’Ospedale dei bambini Pietro Barilla: arriva il bookcrossing!

Da mercoledì 6 giugno i bambini troveranno una casetta di legno dal tetto rosso

La Biblioteca di Alice dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Parma in collaborazione con l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e l'Associazione Giocamico organizza il bookcrossing nel giardino dell'Ospedale dei bambini per valorizzare e promuovere la lettura anche in questo contesto. Da mercoledì 6 giugno infatti all'interno del giardino dell’Ospedale dei bambini Pietro Barilla i bambini troveranno una casetta di legno dal tetto rosso. “Apritela: dentro ci saranno tanti libri donati per bambini in cerca di lettori – recita la scritta sulla casetta dal tetto rosso - Potete sfogliarli, prenderli e, se vi piacciono, portarli a casa”. L’invito è rivolto a tutti: i libri, una volta letti, vanno liberati e riposti nella casetta dal tetto rosso; così facendo altri bambini avranno la possibilità di vivere la piacevole esperienza della sorpresa e della lettura. Si creerà in questo modo un divertente passaggio di mani per tante belle pagine e tante avventurose storie. Per chi avesse un libro da donare al bookcrossing, l’indirizzo a cui rivolgersi è: alice@comune.parma.it, tel. 0521. 031751.

Alla breve cerimonia di posa della casetta hanno partecipato Cristina Montale della biblioteca Alice del Comune di Parma, Corrado Vecchi, presidente dell’Associazione Giocamico, i direttori e i coordinatori delle Unità operative che operano all’Ospedale dei bambini, con Monica Gazzi, direttore del Servizio accessibilità e accoglienza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento