rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità

Il 25 aprile tra tensioni, proteste, cortei e il concerto in piazza di Dargen D'Amico

Momenti di tensione si sono registrati in mattinata quando un gruppo di giovani si è affacciato alla piazza con striscioni e al grido “Palestina libera”

Come ogni anno si rinnova l'appuntamento con i vari appuntamenti previsti in città nel giorno della Liberazione. Nella giornata del 25 aprile è infatti fitto il programma delle iniziative promosse in città. Tra queste, spiccano senza dubbio un paio di eventi: da piazzale Santa Croce alle 9,30, dopo la consegna delle bandiere, è partito il corteo che percorre le vie del centro fino a Piazza Garibaldi. Un evento atteso che ha fatto registrare un importante numero di partecipanti fra giovani, famiglie e associazioni varie che si sono riunite nel tradizionale corteo per la festa nazionale da barriera Santa Croce a piazza Garibaldi, appunto, con tappe ai monumenti del Partigiano e dei Caduti.

Momenti di tensione si sono però registrati in mattinata durante il discorso di Giampaolo Cantoni, delegato della provincia. Un gruppo di giovani è infatti entrato in piazza al grido "Palestina libera" avvicinandosi al palco con striscioni, interrompendo poi più volte il discorso di Gianni Cuperlo.

Per quanto riguarda invece il discorso del sindaco di Parma Michele Guerra, è stato sottolineato come bisogna difendere quotidianamente i valori di libertà e uguaglianza legati alla Resistenza. Guerra ha anche detto di aver ricevuto un messaggio di auguri dalla città ucraina di Leopoli, in guerra contro la Russia dal 2022.

Ma nel programma del 25 aprile ci sarà spazio anche per il concerto di Dargen D’Amico in Piazza Garibaldi a partire dalle 21 (ad ingresso libero). Un appuntamento molto atteso anche per il tipo di brani che D'Amico proporrà agli spettatori che si raduneranno per ascoltare la sua musica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 25 aprile tra tensioni, proteste, cortei e il concerto in piazza di Dargen D'Amico

ParmaToday è in caricamento