rotate-mobile
Attualità

Il Comune di Parma è bike smile e si aggiudica la Bandiera Gialla Comuni Ciclabili per il terzo anno consecutivo

Tra le iniziative per raggiungere il top con 5 bike smile, l’estensione delle Zone 30 in tutta la città

Nell’ambito delle iniziative previste durante la Settimana Europea della Mobilità, nella sede di Fiab Parma Bicinsieme è stata consegnata la Bandiera Gialla Comuni Ciclabili alla Città di Parmasi è parlato anche della campagna Fiab contro il furto delle biciclette. L’obiettivo della settimana è quello di sensibilizzare i cittadini all’uso di mezzi alternativi all’auto privata negli spostamenti casa – lavoro, casa – scuola ed anche nel tempo libero, per una mobilità sostenibile, in modo da ridurre gli inquinanti nell’aria.  

Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore alla Mobilità Gianluca Borghi che ha ritirato la Bandiera Gialla consegnatagli dal Presidente di Fiab Parma Bicinsieme, Andrea Mozzarelli.  

“Il nostro obiettivo – ha spiegato l’Assessore Borghi – è lavorare per migliorare la ciclabilità a Parma. Ringrazio Fiab per il dialogo instaurato, franco e stimolante, e per le sollecitazioni che ci vengono date su questo tema, per lavorare assieme su proposte sfidanti”.  

Il progetto FIAB-ComuniCiclabili coinvolge le Amministrazioni che hanno aderito alla rete e che nel corso dell’anno hanno promosso iniziative dedicate alla mobilità sostenibile con momenti formativi sulle tematiche della ciclabilità, occasioni di interscambio e condivisione di esperienze con gli altri Comuni della rete. Il riconoscimento di Comune Ciclabile con il conferimento della bandiera gialla smile, viene attribuito alle località e ai loro territori sulla base di un punteggio da 1 a 5 che comprende diversi parametri ed è simboleggiato da una bandiera gialla con il simbolo dei “bike-smile”. Il circuito FIAB-ComuniCiclabili raggruppa oltre 140 Comuni in tutta Italia, da piccoli paesi a realtà più grandi fino ai capoluoghi di provincia e di regione che, nel complesso, rappresentano oltre il 18% della popolazione italiana, ovvero 11 milioni di abitanti.  

Parma per il terzo anno consecutivo riceve quattro bike smile su cinque per l’impegno profuso nella promozione della mobilità sostenibile attraverso nuove infrastrutture ciclabili e servizi ad hoc come il bike sharing. Tra le iniziative per raggiungere il top con 5 bike smile, l’estensione delle Zone 30 in tutta la città   

Il momento è stato l’occasione per parlare della campagna Fiab Parma Bicinsieme contro il furto delle bici. Fiab Parma ha definito un manuale vademecum per i cittadini, un utile strumento per sapersi muovere nel caso di furto della propria bici, ma anche per avere strumenti su come prevenirlo disponibile al seguente link: https://bit.ly/3DyBsZo 

In questo progetto è confermato l’impegno l’Amministrazione, rappresentata per l’occasione dall’Assessore alla Legalità, Francesco De Vanna. Installazione di rastrelliere e individuazione di depositi di bici diffusi nei luoghi più frequentati della città sono tra gli obiettivi messi in campo. Con le associazioni di categoria dei commercianti, poi, Fiab ha avviato un dialogo per utilizzare eventuali negozi sfitti come punti di appoggio per il parcheggio delle bici.  

“Il tema della mobilità riguarda un disegno urbano complessivo che coinvolge diversi assessorati: welfare, mobilità, urbanistica e sicurezza. Si tratta di un tema trasversale che viene affrontato attraverso strumenti di dialogo ed azioni conseguenti e grazie al loro monitoraggio. Vogliamo ricostruire un clima di fiducia con i cittadini e le associazioni, riducendo i furti con i sistemi di video sorveglianza ed il coinvolgimento della Polizia Locale”. 

La mattinata si è conclusa con l’assegnazione della prima edizione del premio “Ciclista urbano”, promosso da Fiab in collaborazione con uno sponsor, un riconoscimento a chi usa la bici soprattutto negli spostamenti casa – lavoro. E’ stato assegnato a Marco Mordacci di Noceto, Michele Bandini di Vicofertile e Antonella Tarana di San Polo di Torrile.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Parma è bike smile e si aggiudica la Bandiera Gialla Comuni Ciclabili per il terzo anno consecutivo

ParmaToday è in caricamento