Il Presidente di Coldiretti ha incontrato il nuovo prefetto Garufi

E' stato anche l’occasione per evidenziare alcune problematiche che interessano l’agricoltura locale

Il Presidente di Coldiretti Parma Nicola Bertinelli e il Direttore Alessandro Corsini hanno incontrato, presso l’Ufficio Territoriale di Governo, il nuovo Prefetto di Parma Antonio Lucio Garufi.

L’incontro ha avuto lo scopo di porgere al nuovo Prefetto gli auguri da parte dei coltivatori diretti per un proficuo lavoro e  di  presentare l’impegno di Coldiretti, nei vari ambiti, da quello economico a quello sociale, a presidio del territorio e a favore della collettività. L’incontro è stato anche l’occasione per evidenziare alcune problematiche che interessano l’agricoltura locale e mettere in luce le proposte e i progetti di Coldiretti per la valorizzazione delle produzioni locali, a partire dal Parmigiano Reggiano e pomodoro, e per fare il punto sulla situazione relativa al Covid 19 e sulle ricadute dei provvedimenti governativi sull’economia del territorio.

Il Prefetto, considerando l’importanza del settore primario nella nostra provincia,  ha assicurato l’impegno a farsi portavoce delle istanze e proposte di Coldiretti sia nell’ambito territoriale sia presso gli Organi centrali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento