menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immatricolazioni: ottimi riscontri per i corsi di studio ad accesso cronologico

2504 persone hanno presentato domanda alla chiusura del primo bando. Il 30 luglio le graduatorie. Dal 3 agosto al 25 settembre l’apertura del secondo bando

 Sono molto confortanti i numeri con cui oggi alle 12 si è chiuso il primo bando per iscriversi ai 9 corsi a numero programmato locale con valorizzazione del merito dell’Università di Parma: Biologia; Biotecnologie; Chimica; Chimica e Tecnologia Farmaceutiche; Costruzioni Infrastrutture e Territorio; Farmacia; Scienze Motorie, Sport e Salute; Scienze e Tecnologie Alimentari; Scienze Zootecniche e Tecnologie delle Produzioni Animali. Nel complesso 2504 le persone che hanno presentato domanda di iscrizione, a fronte di 1.387 posti complessivi a disposizione. La pubblicazione della graduatoria avverrà il 30 luglio (ore 12) sul sito www.unipr.it.

Ecco il dettaglio delle domande corso per corso alle 12 di oggi (una stessa persona può presentare domanda per più corsi; poi, se ammessa, potrà iscriversi a uno solo):

·                 Biologia 820 domande (199 posti)

·                 Biotecnologie 918 domande (110 posti)

·                 Chimica 338 domande (144 posti)

·                 Chimica e Tecnologia Farmaceutiche 503 domande (133 posti)

·                 Costruzioni Infrastrutture e Territorio 72 domande (50 posti)

·                 Farmacia 497 domande (179 posti)

·                 Scienze Motorie, Sport e Salute 670 domande (251 posti)

·                 Scienze e Tecnologie Alimentari 342 domande (133 posti)

·                 Scienze Zootecniche e Tecnologie delle Produzioni Animali 246 domande (188 posti)

Dal 3 agosto al 25 settembre 2020 sarà aperto il secondo bando per iscriversi a questi corsi, che terrà conto del solo ordine cronologico senza valorizzazione del merito. Questa seconda graduatoria sarà utilizzata qualora risultassero posti ancora disponibili al termine della procedura di scorrimento di cui al primo bando.

«Alla vigilia i timori, non solo nostri, ma di tutto il sistema universitario italiano erano notevoli, perché non sapevamo se e quanto l’emergenza COVID-19 avrebbe potuto influire sulle immatricolazioni. È ovvio che occorrerà aspettare l’evoluzione delle prossime settimane prima di tirare le somme, ma adesso possiamo dire, alla chiusura del primo bando per i corsi “cronologici”, che i dati sono confortanti e fanno ben sperare sull’andamento complessivo delle immatricolazioni. La soddisfazione per il consenso registrato accresce il nostro senso di responsabilità nei confronti dei futuri studenti. La strada è ancora lunga, ma mi sembra che l’offerta formativa del nostro Ateneo, ampia e di qualità, sia fortemente apprezzata», commenta la Pro Rettrice alla Didattica e Servizi agli studenti Sara Rainieri, che aggiunge: «Stiamo lavorando sodo per il prossimo anno accademico al fine di garantire il diritto allo studio, per noi fondamentale, e per organizzare nel miglior modo possibile le attività didattiche».

Restano aperte le immatricolazioni agli altri 82 corsi di studio proposti dall’Università di Parma, caratterizzati da diverse tipologie di accesso. Tutte le informazioni sul sito web dell’Università www.unipr.it e sul sito “Il mondo che ti aspetta” https://ilmondochetiaspetta.unipr.it/, appositamente realizzato per le future matricole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento