Iniziano ad accendersi le luminarie in città

Tutte le informazioni

Il Centro Storico della città si veste di luce con l'accessione delle luminarie di Natale.

L'assessore al Commercio del Comune di Parma Cristiano Casa, Vittorio Dall'Aglio di Ascom, Ivano Mangi di Confartigianato, Leonardo Cassinelli di Confartigianato, Francesca Chittolini di Confesercenti, Maurizio Caprari GIA e Andrea Allodi GIA hanno virtualmente acceso le migliaia di lucine che hanno illuminato a festa le vie della città.

Per l'assessore al Commercio Cristiano Casa: "Visto il delicato momento che sta vivendo il comparto del commercio e dell'artigianato abbiamo ritenuto doveroso mantenere le luminarie e portare il finanziamento a 150 mila euro includendo cosi la maggior parte delle vie della città e della prima periferia. L'accensione sarà progressiva e a metà della prossima settimana si illumineranno le ultime strade. L'auspicio, con l'installazione di queste luminarie, che rendono il centro storico e le nostre vie ancora più accoglienti, è che tutti noi parmigiani possiamo scegliere i negozi del centro storico e dei quartieri per i nostri acquisti. Un aiuto dato da tutti per sostenere i negozianti e gli artigiani della nostra città a superare questo momento di difficoltà e di sacrificio".

Per l'Associazione Commercianti e Artigiani queste installazioni luminose vogliono essere un messaggio di augurio sul futuro e sul periodo che sta per arrivare, vedere la città luminosa e calda vuole essere un invito a vivere la città, in sicurezza ma a viverla.

La ditta PNC Gruppo Casarano srl, che si è aggiudicata il bando, ha montato gli addobbi delle vie della nostra città durante le ore notturne per arrecare minor difficoltà possibili ai cittadini e agli automobilisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ecco cosa cambia a Parma da domani

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento