rotate-mobile
Attualità Traversetolo

I ragazzi del Team Traversetolo ricordano il loro compagno di classe Jonson, morto a 14 anni nel sonno

I giovani calciatori hanno dedicato la vittoria contro la Virtus alla memoria del ragazzino deceduto senza un perchè nella notte tra lunedì 12 e martedì 13 febbraio

I ragazzi del Team Traversetolo 2010 hanno ricordato il loro compagno di classe Jonson Sulika, il 14enne deceduto all'improvviso nel sonno nel corso della nottata tra lunedì 12 e martedì 13 febbraio. Dopo la vittoria contro la Virtus, nella partita disputata nella giornata di sabato 17 febbraio, infatti, hanno dedicato il risultato positivo in campo alla memoria di Jonson. 

La tragedia ha colpito una famiglia di origine albanese, che da anni viveva a Traversetolo, molto conosciuta in paese. Jonson frequentava l'ultimo anno della scuola media Manzoni.

La ricostruzione di quei momenti è drammatica: sarebbe stata la sorellina ad accorgersi che qualcosa non andava. Poi l'arrivo in pochi istanti dell'ambulanza e dell'automedica della Croce Azzurra di Traversetolo, i tentativi di rianimazione sul posto e il decesso. Sarà l'autopsia a stabilire con certezza le cause della morte. 

I ragazzi del Team Traversetolo ricordano Jonson

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ragazzi del Team Traversetolo ricordano il loro compagno di classe Jonson, morto a 14 anni nel sonno

ParmaToday è in caricamento