menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Ospedale di Vaio e il Santa Maria di Borgotaro sono ospedali in rosa

L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere conferma il bollino rosa alle due strutture dell’AUSL per il prossimo biennio

Onda – l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere - conferma per il biennio 2020-2021 il bollino rosa ai due Ospedali dell’Azienda USL.

L’Ospedale di Vaio e il Santa Maria  di Borgotaro continuano dunque a distinguersi per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura della principali malattie femminili.

Il riconoscimento è motivato dal percorso di riorganizzazione dell’assistenza ostetrico-ginecologica alle donne in attesa, messo a punto dai professionisti delle due strutture, insieme all’implementazione di attività ambulatoriali che riguardano la vita della donna, come gravidanza e menopausa. A questo si aggiungono un percorso dedicato alla diagnosi, cura e riabilitazione dell’endometriosi, un percorso di assistenza delle donne vittime di violenza  e la telecardiologia.

Qualità e appropriatezza delle prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Nazionale, elementi indispensabili per assicurare uniformità di accesso alle prestazioni, sono evidenziate dagli ospedali con i bollini rosa che vengono valutati e premiati mettendo in luce le specialità di maggior impatto epidemiologico nell’ambito della salute femminile, i servizi e i percorsi dedicati nonché l’accoglienza e l’accompagnamento alle donne.

A partire dal 7 gennaio 2020 sul sito www.bollinirosa.it sarà possibile consultare le schede degli ospedali premiati, suddivisi per Regione, con l’elenco dei servizi valutati.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

Attualità

Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

Ultime di Oggi
  • Sport

    Parma, altra beffa a tempo scaduto: Muriqi gela Colombi al 90'

  • Cronaca

    Coronavirus, cresce il numero dei positivi a Parma: 85

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento