La CGIL di Parma aderisce al terzo Global Climate Strike

Venerdì 27 settembre sono previste assemblee sindacali e volantinaggi e c'è l'adesione al corteo organizzato dai giovani di #FridaysForFuture Parma

Venerdì 27 settembre la Cgil di Parma aderisce alla terza mobilitazione mondialelanciata dai giovani di #FridaysForFuture sull’emergenza climatica e la lotta per la giustizia climatica.

Il sindacato ha da sempre sostenuto gli scioperi globali per il clima promossi dal movimento #FridaysForFuture e venerdì 27 settembre 2019 sono previsteassemblee sindacali, volantinaggi per parlare di emergenza climatica e di contrattazione. C'è inoltre l'adesione al corteo organizzato dai giovani di #FridaysForFuture Parma - con partenza da barriera Bixio alle 9.30 – che porterà gli studenti in strada per chiedere alla politica un cambiamento in difesa del pianeta.

Le iniziative intraprese saranno l’occasione per informare e creare consapevolezza fra i lavoratori, le lavoratrici, i pensionati e le pensionate sul tema del cambiamento climatico, sulle drammatiche conseguenze che questo comporta per il nostro pianeta, sulla necessità di agire rapidamente. Senza un modello diverso di sviluppo che abbia come obiettivo la sostenibilità ambientale, si aggraveranno le disuguaglianze ed è necessario agire in modo radicale pergarantire diritti umani, giustizia sociale e piena occupazione.

Una sfida che investe ed investirà necessariamente il lavoro e che si dovrà accompagnare ad un percorso di tutele per garantire una giusta transizione senza scaricare sui lavoratori i costi sociali di queste scelte e nel contempo determini la nascita di nuove opportunità occupazionali. È una sfida che riguarda il sindacato e che la Cgil vuole affrontare da protagonista.

Difendere il futuro del pianeta è un tema che riguarda anche il mondo del lavoro, a tutti i livelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Usò il collare elettrico fino a provocare la morte del cane: condannato allevatore 47enne di Parma

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento