menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La cicletteria di Parma: nuove biciclette e ciclo-escursioni

Tutte le informazioni

 Incentivare l’uso della bicicletta aiuta a contenere i livelli di emissione di smog, favorisce uno stile di vita più sano e permette la riscoperta di paesaggi che a bordo di un’auto o di un mezzo veloce non è possibile apprezzare. A questo scopo e in previsione dell’afflusso di turisti in città in occasione di Parma Capitale della Cultura 2020, sono state acquistate da Infomobility per la Cicletteria 10 nuove biciclette per il cicloturismo: da uomo con telaio e ruote in alluminio, manubrio regolabile, cambio e un pratico borsello al posto del cestino. Sono ideali per le escursioni fuori porta e in provincia. La tariffa per il noleggio è di 1,50 € all’ora e di 12 € per l’intera giornata.

“Il cicloturismo è una bella soluzione, molto di moda oggi a tutte le età, per scoprire e assaporare le bellezze di un territorio in modo dolce, senza fretta. La passione per la bicicletta unita alla sensibilità ambientale, alla cultura e alla gastronomia. Con questa iniziativa abbiamo voluto mettere a disposizione nuove biciclette per il cicloturismo presso la Cicletteria e permettere ai tanti appassionati che fanno della bicicletta uno stile di vita e di vacanza, di scoprire gli itinerari di cui è ricca la nostra provincia” - spiega l’Assessore alle politiche di sostenibilità ambientale Tiziana Benassi. In Cicletteria sono disponibili per i turisti complessivamente 62 mezzi fra bici per adulti, per bambini dai 5 ai 12 anni, tandem, cargo bike per il trasporto di merci e bici a tre ruote per chi ha ridotta capacità motoria. Le famiglie hanno possibilità di noleggiare anche caschetti per bambini e seggiolini e sono disponibili le mappe “Parma in bici” con le piste ciclabili di tutta la città e la provincia. Inoltre, in Cicletteria si possono parcheggiare biciclette e moto nel parcheggio coperto a partire da 1,50 euro al giorno e a prezzi ancora più vantaggiosi se si sottoscrive un abbonamento mensile o annuale.

Questo spazio, riqualificato e gestito da Infomobility dal 2016, a lato della Stazione Ferroviaria, offre a cittadini, ai pendolari e ai turisti diversi servizi per gli spostamenti in città, favorendo l’intermodalità tra i vari mezzi di trasporto: treno, autobus, biciclette, bike sharing e car sharing che rappresentano soluzioni alternative all’auto privata.

La Cicletteria è aperta sette giorni su sette: a partire dal 29 febbraio gli orari del fine settimana verranno modificati per soddisfare le esigenze dei turisti in arrivo in città con apertura il sabato e la domenica dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00, mentre dal lunedì al venerdì gli orari rimangono invariati dalle 6 alle 22:30 con orario continuato, per permettere ai pendolari di usufruire del deposito bici e moto. Per informazioni www.infomobility.pr.it

Dal 1° marzo inizierà PedalArt, un fitto calendario di ciclo-escursioni, promosso e organizzato da FIAB-PARMA Bicinsieme, patrocinato dal Comune di Parma, nell’ambito delle iniziative per Parma Capitale Italiana della Cultura 2020, in collaborazione con Infomobility, con partenza dalla Cicletteria per scoprire e riscoprire nella modalità lenta e silenziosa delle due ruote i paesaggi, l’arte, la cultura e le eccellenze eno-gastronomiche del nostro territorio. Per info: www.andiamoinbici.it bicinsieme@yahoo.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Giorni della Merla con pioggia, vento e neve"

Attualità

Cane salvato da un metronotte al Campus

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma verso la zona gialla

  • Cronaca

    Vaccino: a Parma somministrate 18.431 dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento