rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità

La ciclostaffetta Ride 4 Sunbirds il 25 aprile a Parma

Il gruppo di cicliste e ciclisti partirà da Milano giovedì 25 aprile alle ore 9.30 e arriverà a Parma intorno alle 17.30, dove verrà accolto dai Padri Saveriani, Caritas Children e Fiab Parma

Audrey Anpi e ASD Ring of Life, con il sostegno di Assopace Palestina, Progetto REC e ACS e il contributo di PEM Habitat Teatrali, organizzano RIDE 4 SUNBIRDS da Milano a Roma, circa 700 km in bicicletta per la raccolta fondi a sostegno dei Gaza Sunbirds.

Madrina del progetto sarà Morena Tartagni, la prima atleta azzurra a salire sul podio dei mondiali di ciclismo nel 1968.
Il gruppo di cicliste e ciclisti partirà da Milano giovedì 25 aprile alle ore 9.30 e arriverà a Parma intorno alle 17.30, in viale San Martino, 8, dove verrà accolto dai Padri Saveriani, Caritas Children e FIAB Parma. Alle 21, nella Sala dei Padri Saveriani, verrà proiettato il documentario Tour de Gaza di Flavia Cappellini (Nazra Palestine Film Festival 2020-2021)

Il ricavato della campagna sarà destinato ai Gaza Sunbirds, attraverso l'Ong ACS (Associazione di Cooperazione e Solidarietà), attiva in Gaza e Cisgiordania da più di 20 anni e oggi impegnata, a vari livelli, in interventi umanitari, come la distribuzione di cibo e beni essenziali e il sostegno psico-sociale agli sfollati.

Il progetto RIDE 4 SUNBIRDS:

Una decina di cicliste e ciclisti di Milano e Rovigo, 671 km da Milano a Roma in 6 tappe, per raccogliere fondi da destinare ai Gaza Sunbirds, una squadra palestinese di paraciclisti che ogni giorno consegna, in bicicletta, beni di prima necessità alla popolazione sulla Striscia di Gaza ormai allo stremo.

Una “voce a pedali” attraverserà l’Italia unendosi simbolicamente a quella dei Gaza Sunbirds.
Un gesto di solidarietà di chi crede nell’urgenza di un dialogo di pace e nella necessità di creare una rete di sostegno per la popolazione di Gaza.

Nelle tappe del percorso (Parma il 25 aprile, Bologna il 26 aprile, Firenze il 27 aprile, San Quirico d’Orcia il 28 aprile, Bolsena il 29 aprile e Roma il 30 aprile) verranno organizzati incontri e iniziative per portare l’attenzione sulla gravissima e atroce situazione che il popolo palestinese sta vivendo. Il Primo maggio aspetteremo le cicliste e i ciclisti a Milano, in Stazione Centrale, per festeggiare insieme a Progetto REC Palestina e ACS l’impresa.

GAZA SUNBIRDS È un gruppo nato nel 2020 da un’idea di Alaa al-Dali, ciclista professionista che ha perso una gamba durante le manifestazioni al confine con Israele tra il 2018 e il 2019 (manifestazioni che hanno causato la morte di 214 palestinesi e oltre 36 mila feriti, molti dei quali colpiti agli arti dai cecchini israeliani e, come lui, amputati).

Alaa al-Dali ha deciso di fondare una squadra di paraciclisti composta da professionisti e persone che rischiavano di rimanere ai margini della società, dopo l’amputazione. La squadra, formata da una ventina di membri, sostenuta da Associazione di Cooperazione e Solidarietà ONG, aveva iniziato ad allenarsi in vista delle Paralimpiadi del 2024. Oggi, che il loro sogno di gareggiare professionalmente è sospeso, a causa dei bombardamenti, hanno deciso di impegnarsi per sostenere la comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ciclostaffetta Ride 4 Sunbirds il 25 aprile a Parma

ParmaToday è in caricamento