rotate-mobile
Attualità

La collezione sostenibile Goofi a sostegno dei reparti pediatrici

Fino all’11 dicembre i clienti Conad, con un contributo di 1,90 € ogni 15 euro di spesa, si potranno devolvere 50 centesimi a favore di 6 ospedali presenti nei territori in cui opera per finanziare i reparti pediatrici, dando una mano concreta a chi lavora ogni giorno per rendere la vita di tutti i bambini ricoverati il più normale possibile

Presentata questa mattina presso l’Ospedale dei Bambini di Parma la nuova iniziativa di collezionamento sostenibile Conad in partnership con GOOFI by Egan, azienda marchigiana che afferma la sua filosofia armonizzando lo sviluppo produttivo con l'unicità e la peculiarità del prodotto. Fino all’11 dicembre i clienti Conad, con un contributo di 1,90 € ogni 15 euro di spesa, potranno collezionare una linea di 12 soggetti natalizi GOOFI by Egan ispirati a personaggi famosi a tema gufo per l’addobbo e la decorazione, tutti realizzati in plastica (ABS) 100% riciclata e confezionati in buste singole realizzate con carta FSC. Per ogni premio distribuito, Conad Centro Nord devolverà 50 centesimi a favore di 6 ospedali presenti nei territori in cui opera per finanziare i reparti pediatrici, dando una mano concreta a chi lavora ogni giorno per rendere la vita di tutti i bambini ricoverati il più normale possibile.

In particolare, Conad Centro Nord sosterrà: l’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, l’Ospedale dei bambini "Pietro Barilla" di Parma, l’Ospedale di Piacenza, l’Ospedale dei Bambini di Brescia, l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e l’Ospedale dei Bambini “Vittore Buzzi” di Milano. “Anche quest’anno siamo fieri e orgogliosi di sostenere i reparti pediatrici degli ospedali del nostro territorio con una iniziativa di collezionamento sostenibile” spiega Ivano Ferrarini, Amministratore Delegato di Conad Centro Nord e continua: “Quest’iniziativa è frutto della collaborazione sinergica tra la nostra Cooperativa, i nostri Soci e i nostri Clienti. Si tratta di un ulteriore impegno a supporto dei territori e del tessuto sociale in cui operiamo come per la cultura, per lo sport e per la sostenibilità, sempre volti al benessere delle Comunità in cui operiamo”. Per la provincia di Parma i fondi raccolti verranno destinati all’ammodernamento della dotazione tecnologica per chirurgia laparoscopica pediatrica dell’Ospedale dei Bambini Pietro Barilla di Parma.

“Da anni con Conad portiamo avanti progetti importanti che fanno si che l’Ospedale dei Bambini sia un riferimento per la cura dei piccoli pazienti e per le loro famiglie – ha dichiarato Gian Luigi de' Angelis, Direttore del dipartimento Materno-Infantile – e anche l’iniziativa natalizia di quest’anno permetterà alla nostra struttura di godere di un importante contributo, rivolto all'acquisizione di moderne tecnologie che consentono ai professionisti diagnosi sempre più veloci e puntuali”.

“Con Conad – ha aggiunto Massimo Fabi direttore generale dell’Azienda Ospedaliero- Universitaria di Parma - è in corso una collaborazione consolidata nel tempo che ci ha permesso di raggiungere risultati che ci rendono orgogliosi e testimoniano come l’Ospedale dei Bambini sia una comunità sostenuta con forza da tante realtà del nostro territorio”. L’impegno dedicato alle partnership sostenibili e, in particolare, alle iniziative di fidelizzazione a sostegno dell’ambiente e delle persone, rientra nel grande progetto di sostenibilità di Conad “Sosteniamo il futuro”, basato su tre dimensioni fondamentali dell’agire quotidiano dell’insegna: rispetto dell’ambiente, attenzione alle persone e alle comunità, valorizzazione del tessuto imprenditoriale e del territorio italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La collezione sostenibile Goofi a sostegno dei reparti pediatrici

ParmaToday è in caricamento