La Fondazione Toscanini ricerca il suo prossimo Sovrintendente

Disponibile da oggi l’Avviso pubblico di ricognizione per la selezione dei candidati

Così come deliberato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 2 agosto 2018, la Fondazione Arturo Toscanini ha pubblicato la ricognizione esplorativa ad evidenza pubblica volta ad individuare e selezionare i soggetti interessati ad assumere l’incarico di Sovrintendente della Fondazione. Il testo dell’Avviso e l’allegato facsimile di domanda di partecipazione sono da oggi resi disponibili sul sito della Fondazione www.fondazionetoscanini.it nella doppia versione in italiano ed in inglese.

I candidati dovranno dimostrare di possedere specifica e pluriennale esperienza manageriale di direzione, organizzazione e gestione di Istituzioni culturali, con particolare riguardo a quelle di produzione musicale e dovranno in particolare documentare le esperienze maturate e la propria dimensione professionale a livello nazionale e/o internazionale. Il bando è aperto a candidati di ogni nazionalità che soddisfino questi requisiti e che possiedano un diploma di laurea universitaria (o equipollente) oppure un diploma accademico di primo livello, acquisito presso un Istituto di Alta Formazione Musicale. Nel caso il candidato sia straniero, egli dovrà altresì possedere un’adeguata conoscenza della lingua italiana parlata e scritta.

L’Avviso sarà oggetto di una parallela campagna informativa presso siti e riviste specializzate nazionali e internazionali. Termine ultimo per la presentazione delle domande - che dovranno pervenire in plico unico esclusivamente, a pena di inammissibilità, a mezzo raccomandata A.R., con raccomandata a mezzo Agenzia autorizzata, o mediante via elettronica - saranno le ore 18.00 di giovedì 27 settembre 2018.

Il plico andrà inviato al seguente indirizzo: Fondazione Arturo Toscanini, Ufficio del Personale, Viale Barilla 27/A - 43121 Parma (Italia). Per invii mediante via elettronica l’unica
PEC accettata è la seguente: personale@pec.fondazionetoscanini.it . Faranno fede il giorno e l’ora di invio certificati dalla missiva stessa. Il plico, chiuso, dovrà obbligatoriamente riportare al recto, oltre all’indirizzo sopra indicato, l’indicazione: 'Candidatura a Sovrintendente'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dichiarazione dei redditi: dal 1° gennaio 2020 le spese da detrarre non possono essere pagate in contanti

  • Si schianta fuori pista: muore sciatore parmigiano di 39 anni

  • Calendario di Miss Nonna 2020: per il mese di agosto c'è una nonna parmigiana

  • Tragedia in stazione: uomo travolto ed ucciso da un treno

  • Pizzarotti a Salvini: "Ecco il delirio di un uomo, tu non mandi a casa proprio nessuno"

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

Torna su
ParmaToday è in caricamento