rotate-mobile
Attualità

“La forza dell’amore” del Meeting giovani al Teatro al Parco

La serata inaugurale dell’8 maggio apre i tre giorni di spettacolo, risultato del percorso fatto nell’anno scolastico. Milleduecento gli adolescenti coinvolti nel progetto di prevenzione del disagio giovanile e promozione della salute realizzato dall’Azienda Usl insieme a diversi partner

Il Meeting Giovani giunto alla sua trentesima edizione è pronto ad andare in scena e portare sul palco del Teatro al Parco il risultato del percorso fatto durante l’anno scolastico sul tema “La forza dell’amore”. Affiancati dai loro insegnati, dagli operatori dello Spazio giovani dell’Azienda Usl, da educatori di Centri giovani e facilitatori con specifica formazione, i ragazzi si sono confrontati e hanno approfondito i vari significati dell’amore, del potere che ha e sui percorsi che si possono intraprendere guidati  da questo sentimento. Quest’anno il Meeting ha coinvolto oltre 1.200 giovani: in circa 700 hanno partecipato in modo attivo al progetto, realizzando un contributo artistico espressivo, mentre gli altri giovani partecipano alle tre giornate. Il Meeting giovani è un’iniziativa di promozione della salute e prevenzione del disagio giovanile in un’ottica propositiva e positiva. E’ un’occasione di ascolto dei giovani e uno strumento per una costruzione partecipata della salute. Ideato dallo Spazio Giovani dell’Azienda Usl di Parma, il progetto è realizzato insieme a Comune e Università di Parma, Ufficio Scolastico Provinciale, Associazione Galleria dei Pensieri e Compagnia Era Acquario, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna.

LE TRE GIORNATE

La serata inaugurale che dà il via ai tre giorni di Meeting giovani è l’8 maggio, alle ore 20.30 al Teatro al Parco, con lo spettacolo teatrale e di danza della Compagnia Era Acquario, della scuola media L. Vicini, del liceo Marconi e del centro giovani Esprit. Nelle due giornate successive, 9 maggio e la mattina del 10 continuano le rappresentazioni dei 35 contributi realizzati nelle varie espressioni artistiche: teatro, video, musica, danza. Conclude la manifestazione il musical realizzato dalle associazioni Galleria dei Pensieri e Résonance con il liceo Sanvitale, che ripercorre la storia e le tematiche affrontate durante il corso dei 30 anni di Meeting giovani.

Nell’atrio del Teatro al Parco è allestita una esposizione di installazioni a cura degli studenti del liceo Toschi ed una  mostra fotografica a cura del servizio sociale area minori di Reggio Emilia, Unione Comuni Colline Matildiche. Il buffet è offerto dagli studenti dell’Enaip, mentre i ragazzi di Formafuturo offrono un piccolo gadget con prodotti gastronomici di loro produzione ai partecipanti. La grafica del Meeting di quest’anno è stata realizzata da Federico Albertelli (4^ B  Grafica del liceo Toschi) e il segnaluogo da Gabriele Schmidt (3^A Architettura del liceo Toschi).

Il programma completo del Meeting è disponibile nei siti www.ausl.pr.it e spaziogiovani.ausl.pr.it

IL TEMA

Il tema “La forza dell’amore” non si pone l’obiettivo di definire l’amore in modo universale, ma vuole invitare i giovani ad esprimere quello che per loro è il significato di amore. I punti di vista sull’amore sono infiniti ed ognuno è necessario. L’amore segue direzioni e correnti differenti: guida come una forza motrice che spinge alla vita e talora travolge, cogliendoci impreparati e portandoci dove mai ci saremmo aspettati.

L’amore conduce fuori dal sé, verso un mondo fatto di persone, passioni, sogni da realizzare, ma anche dentro di sé, in un viaggio interiore: quello che porta a guardarsi, riscoprirsi, accettarsi, perdonarsi, finalmente amarsi.

I PROTAGONISTI DEL MEETING

Hanno aderito al Meeting 2024: 15 scuole (Ciofs, CNA Formazione di Parma, Enaip, Forma Futuro, istituto Bodoni, istituto Gadda di Fornovo, istituto Giordani, istituto Paciolo d’Annunzio, ITIS Leonardo da Vinci di Parma, istituto Melloni, liceo Bertolucci, liceo Marconi, liceo Sanvitale, liceo Toschi, scuola media Vicini); 3 centri giovani ( Esprit, Il Federale, Montanara); 12 tra associazioni, cooperative, enti, compagnie (associazioni: Giocamico, Galleria dei Pensieri, Noi per Loro, Résonance; Consulta provinciale degli studenti di Parma; cooperative: Auroradomus, Eidè,  Gruppo Scuola; Radio R.O.B. radio dell'Ospedale dei Bambini di Parma; Ambrose Compagnia; scuola di danza compagnia Era Acquario; servizio sociale area minori di Reggio Emilia, Unione Comuni Colline Matildiche).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La forza dell’amore” del Meeting giovani al Teatro al Parco

ParmaToday è in caricamento