Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

La pandemia rallenta: Parma rimane in zona gialla

Se i dati non cambieranno il nostro territorio resterà, anche la prossima settimana, nell'area con minori restrizioni

Parma dovrebbe rimanere in zona gialla anche la prossima settimana. Nonostante ieri, 12 maggio, i contagi siano aumentati considerevolmente nel nostro territorio - 118 nuove positività - in Emilia Romagna la pandemia sta rallentando. I contagi e i ricoveri, infatti, stanno seguendo un trend di calo. Nei reparti Covid e nelle terapie intensive la situazione non è critica. 

L'assessore regionale alla Salute, Raffaele Donini ha evidenziato l'alleggerimento complessivo della situazione pandemica». L’indice Rt, «parametro destinato ad essere superato», è 0,89. "I ricoveri sono drasticamente calati nei reparti Covid" dove c'è un’occupazione "del 25% a fronte del 40% livello di guardia. In terapia intensiva i ricoveri calano ma piano e siamo al 28% (30% livello di guardia)". 

Per quanto riguarda la campagna vaccinale a Parma e provincia ci si avvicina alle 200 mila dosi somministrate, quasi metà della popolazione del nostro territorio. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pandemia rallenta: Parma rimane in zona gialla

ParmaToday è in caricamento