rotate-mobile
Attualità

La Provincia a Bologna per ricordare la strage del 2 agosto 1980

Era presente col gonfalone la Consigliera delegata Raffaella Devincenzi

Anche quest?anno la Provincia di Parma ha partecipato alla commemorazione della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980.
Era presente, col gonfalone, la Consigliera delegata Raffaella Devincenzi e numerosi sindaci e amministratori del Parmense.

L?attentato di 42 anni fa costò la vita a 85 persone, di cui 7 bambini, e provocò oltre 200 feriti.

?E? doveroso portare l?adesione della Provincia di Parma in questa occasione, per testimoniare ancora una volta la vicinanza della nostra gente alla città di Bologna e ai valori democratici che furono sotto attacco in quegli anni ? afferma Devincenzi ? E a nome delle nostre comunità continueremo a pretendere verità e giustizia, che ora si intravedono, a conclusione del primo grado del nuovo processo sulla strage.? 


Alla cerimonia erano presenti anche il ministro Patrizio Bianchi per il governo, il Sindaco di Bologna Matteo Lepore, il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, Paolo Bolognesi, presidente dell?associazione dei familiari delle vittime.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia a Bologna per ricordare la strage del 2 agosto 1980

ParmaToday è in caricamento