Langhirano: dopo l'alluvione si teme un'altra bomba d'acqua nella notte

Il meteo non è rassicurante: previsti oltre 10 centimetri d'acqua

Dopo la bomba d'acqua che si è abbattuta nel pomeriggio di oggi, martedì 28 maggio, ora si teme per la nottata. Le previsioni del tempo su Langhirano non sono delle migliori: sono previsti infatti più di 10 centimetri di pioggia tra l'una di notte e le sei di mattina, un'altra bomba d'acqua forse più potente di quella che si è abbattuta poche ore fa sulla cittadina e le frazioni. Alcuni commercianti, vista l'allerta, hanno deciso di dormire dentro i propri negozi. Gli operatori e i Vigili del Fuoco sono al lavoro per ripulire le cantine dal fango. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento