Lascia il compagno a Parma e scappa con i figli in Africa: donna condannata

Ha lasciato l'abitazione ed è tornata al paese d'origine con i figli, senza il consenso dell'uomo

Ha approfittato di un momento particolare della settimana, le prime ore di una domenica mattina, per uscire di casa e non fare più ritorno. E' questa la vicenda che coinvolge una donna africana, residente a Parma insieme al compagno. Il particolare rilevante è che, oltre ad uscire di casa e sparire, la donna ha preso anche i figli della coppia e li ha portati nel paese d'origine, senza il consenso del padre. L'uomo, che ha cercato invano di contattate la sua compagna per mesi, ha presentato denuncia per sottrazione di minore. Dopo la denuncia le indagini si sono avviate ed hanno dimostrato che effettivamente la donna aveva lasciato l'abitazione e si era portata dietro i figli, senza il consenso del marito. La vicenda risale a qualche anno fa: ieri il Tribunale di Parma ha condannato la donna per sottrazione di minore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

Torna su
ParmaToday è in caricamento