rotate-mobile
Attualità

Lavoro e modelli organizzativi in un convegno a Parma

Evento formativo e informativo gratuito e aperto a tutti il 18 aprile, organizzato dagli studi legali Giovati di Parma e MC Mosetti e Compagnone di Udine

“Il diritto del lavoro alla prova dei modelli organizzativi ex D.Lgs 231/2001” è il tema del convegno in programma giovedì 18 aprile, nella prestigiosa sede dell'Ape Museo di Parma, in via Farini 32/A, dalle ore 15 alle 18, organizzato dallo Studio Legale Giovati di Parma e dallo studio MC Labor et Lex, Mosetti e Compagnone, con sedi a Udine, Gorizia e Trieste.

Il convegno rappresenta il primo momento pubblico condiviso dalle due eccellenze del diritto del lavoro e delle relazioni industriali italiane, che di recente hanno stretto una nuova partnership strategica.

L'incontro sarà introdotto e moderato dall'avvocato Daniele Compagnone, Studio MC. Interverranno il dr. Riccardo Rosselli, vicepresidente di Global Sites & Facility Management - Sidel Group, la dr.ssa Camilla Zanichelli, commercialista e revisore legale, presidente della Commissione 231 CAM (Criteri Ambientali Minimi) del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e Contabili e componente Gruppo di lavoro “Legalità e 231” di Confindustria; il prof. avvocato Antonio Giovati dello Studio Legale Giovati, e l'avvocato Giulio Mosetti, dello Studio MC. Seguirà un aperitivo a buffet negli spazi della Fondazione Monteparma.

Per partecipare al convegno, le iscrizioni possono essere inviate tramite e-mail a: formazione@studiolegalemc.comsegreteria2@studiogiovati.net. L'evento è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita Gli interessati dovranno confermare la partecipazione all’aperitivo, già nella e-mail di iscrizione al convegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro e modelli organizzativi in un convegno a Parma

ParmaToday è in caricamento