rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

"Le baby gang di Parma esempio lampante del problema sicurezza"

Fabio Rainieri, vicepresidente dell'assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna

“È l’Emilia-Romagna nel suo complesso a perdere posizioni sulla qualità della vita, con le sue province che arretrano su giustizia e sicurezza, settore tematico trascurato dalle pubbliche amministrazioni territoriali guidate dalla sinistra, a partire dalla Regione Emilia-Romagna. Il motivo è che queste istituzioni le quali, al di là delle specifiche competenze, dovrebbero essere le più sensibili verso le richieste dei cittadini, continuano a trascurare i problemi di sicurezza urbana e pubblica”.  È il commento rilasciato dal Vicepresidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ed esponente della Lega, Fabio Rainieri, riguardo all’ultima classifica della qualità della vita nelle province italiane pubblicata da IlSole24ore e che vede Parma e altre province emiliane arretrare di alcune posizioni.

“Parma è il caso più evidente del declino regionale in quello specifico settore proprio perché il capoluogo è male amministrato da un Sindaco e una Giunta che non hanno fatto altro che minimizzare i problemi di degrado e insicurezza, nonostante 10 anni di segnalazioni continue provenienti da tantissimi parmigiani di cui la Lega è stata la prima portavoce – ha aggiunto il Consigliere regionale leghista – L’esempio più lampante di questa situazione fuori controllo nella città ducale lo abbiamo con la problematica delle baby gang, deflagrata in questi ultimi giorni, comunque dopo numerosissimi segnali inascoltati. Solo ora lo stesso Pizzarotti e l’Assessore Michele Guerra affermano che per risolverla sarebbero necessari interventi strutturali e non solo repressivi. Ma le loro sono lacrime di coccodrillo perché proprio il Comune di Parma ha latitato su quegli stessi interventi strutturali di servizi sociali e culturali che dovrebbero prevenire l’azione delle forze dell’ordine e dell'autorità giudiziaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le baby gang di Parma esempio lampante del problema sicurezza"

ParmaToday è in caricamento