rotate-mobile
Attualità

Legalità, gli alunni del Bocchialini incontrano i carabinieri di Parma

Tanti sono stati i temi affrontati, sviscerati in una interessante discussione che ha visto una vivace ed attiva partecipazione degli alunni: dalle attività svolte a far conoscere l’operato delle forze dell'ordine sul controllo del territorio

Nella giornata di ieri, 10 maggio, nell’ambito del ciclo di incontri che l’Arma dei Carabinieri ha pianificato con gli istituti scolastici di tutti gli ordini e gradi presenti in città e su tutto il territorio della provincia, il palazzo ducale, sede del Comando Provinciale dei Carabinieri, ha aperto le sue porte agli alunni delle classi dell’Istituto Tecnico Agrario Statale “Fabio Bocchialini” di Parma. Gli studenti hanno avuto modo di visitare le sale affrescate del piano nobile del palazzo ducale e di ascoltare le spiegazioni dei Carabinieri sulla cultura della legalità, i compiti ed i servizi d’istituto che l’Arma svolge quotidianamente a servizio della comunità. Tanti sono stati i temi affrontati, sviscerati in una interessante discussione che ha visto una vivace ed attiva partecipazione degli alunni: dalle attività svolte a far conoscere l’operato dei Carabinieri sul territorio ed in favore delle comunità, a temi strettamente legati alla cultura della legalità. Particolare attenzione è stata posta su tematiche di grandi attualità ed importanza, come l’uso consapevole dei social networks, il bullismo ed il cyber bullismo, settori in cui l’Arma è da sempre particolarmente impegnata con una continua e costante campagna di sensibilizzazione. I Carabinieri hanno infine illustrato in che modo quest’ultimi perseguono la cultura della legalità, tramite un continuo e diretto contatto con gli istituti scolastici, luoghi che, oltre a quello familiare, sono deputati alla formazione ed all’educazione dei giovani, i cittadini del futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legalità, gli alunni del Bocchialini incontrano i carabinieri di Parma

ParmaToday è in caricamento