rotate-mobile
Attualità

Luca Barilla in visita all’Ospedale dei bambini di Parma dedicato al padre Pietro

L’occasione una tavola a fumetti donata da Roberto Meli a Giocamico in memoria dell’imprenditore la cui famiglia ha sostenuto la realizzazione della struttura pediatrica del Maggiore

Il ritratto di Pietro Barilla che osserva i giovani ospiti del “suo” ospedale: è dedicata all’imprenditore parmigiano, i cui figli hanno fortemente voluto e sostenuto la realizzazione dell’Ospedale dei bambini, la tavola a fumetti che è stata collocata all’ingresso della struttura pediatrica che porta il suo nome. Un’occasione per ricordare “il Signor Pietro” alla presenza del figlio Luca Barilla, del presidente dell’associazione Giocamico Corrado Vecchi a cui la tavola è stata donata e del direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria e commissario straordinario Ausl Massimo Fabi.

Il benessere delle persone e della loro comunità è sempre stato uno dei pensieri dominanti della vita di mio padre – ha dichiarato Luca Barilla – e provo molto orgoglio quando vedo che, a distanza di tanti anni, lui viene ancora ricordato con affetto“.

Se siamo in questo luogo – ha aggiunto Massimo Fabi – è anche grazie alla sensibilità dimostrata da Luca e dalla famiglia Barilla che hanno creduto nel progetto dell’Ospedale dei bambini”.

Ringrazio il Prof. Roberto Meli – ha concluso il presidente di Giocamico Corrado Vecchi – che autonomamente ha deciso di produrre questa tavola per ricordare il “Signor Pietro” al quale l’ospedale dei bambini è intitolato. Ringrazio anche Luca Barilla e famiglia per la vicinanza che mai ci fanno mancare”.

La tavola è stata infatti realizzata dagli studenti del Liceo artistico Vittoria di Trento, guidati dal docente di discipline pittoriche nonché disegnatore di fumetti Roberto Meli, ed è stata donata, insieme ad altre nove, all’Ospedale dei bambini “Pietro Barilla” con l’intento di rendere sempre più accoglienti gli ambienti di cura per i piccoli pazienti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luca Barilla in visita all’Ospedale dei bambini di Parma dedicato al padre Pietro

ParmaToday è in caricamento