Torna il Luna Park in Cittadella, massima attenzione per le norme di sicurezza anti Covid – 19

Sarà il primo a riaprire a livello nazionale, sabato 13 giugno

E' anche questo un segno di ritorno alla normalità: torna il Luna Park in Cittadella, dopo che gli spettacoli viaggianti hanno scontato la chiusura legata all'emergenza coronavirus di marzo e la fiera di San Giuseppe, in largo Simonini, non si è svolta.

Grazie al progressivo ritorno alla normalità la Commissione di Vigilanza ha dato il via libera al consueto appuntamento estivo delle giostre in Cittadella, dove saranno attuate tutte le norme anti contagio, previste dalle attuali disposizioni di legge.

L'appuntamento per grandi e piccini è per sabato 13 giugno, in perfetta “Sicurezza sanitaria” e sarà sicuramente un motivo in più per ridare serenità e un po' di svago ai parmigiani, costretti per un lungo periodo a restare chiusi nelle proprie abitazioni, fanno presente i membri del comitato degli spettacoli viaggianti.

Il Luna Park, applicherà i seguenti orari: feriali dalle 16,30 alle 23.00; mentre Festivi e Prefestivi dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,30 alle 00,45.

Quello della Cittadella sarà il primo Luna Park che riparte su tutto il territorio Nazionale, grazie anche alla dedizione ed alla passione dei gestori che credono nella loro attività e non si sono arresi al lungo periodo di chiusura dovuto al Covid – 19 ed alla disponibilità del Comune.

Diversi sono gli intrattenimenti in grado di offrire un divertimento sano e sicuro. Anche il Comune ha creduto e crede in questa opportunità. Sono tanti gli svaghi presenti in Cittadella, con un parco divertimenti con attrazioni per ogni età, partendo dai tanti giochi per bambini, alle prove di abilità e infine alle grandi giostre per ragazzi e non solo.

Per maggior sicurezza, e a garanzia dell’incolumità di tutti i clienti, verranno scrupolosamente osservare le linee guida trasmesse dalla Regione, per garantire la “Sicurezza Sanitaria” a tutti gli utenti e ai lavoratori presenti alla manifestazione. Per questo è stato contattato un tecnico esperto che verificherà la sicurezza sanitaria e tecnica di ogni giostra, al fine di eliminare qualunque paura derivante dal COVID-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento