Temporali e rischio frane in Appennino: allerta maltempo per venerdì 25 settembre

La Protezione Civile ha emesso l'allerta per temporali, frane e piene dei fiumi

Allerta maltempo per temporali anche nella giornata di domani, venerdì 25 settembre per la provincia e la città di Parma. La Protezione Civile regionale infatti ha emesso l'allerta arancione per temporali, frane e piene dei corsi d'acqua. In particolare, nella zona del nostro Appennino, ci sarà il rischio di frane e di piene dei fiumi. 

 allerta meteo n.72 riguardante la giornata di Venerdì 25. Proseguiranno,infatti,  nelle prime ore del mattino condizioni di tempo fortemente perturbato con attività temporalesca localmente intensa sulle aree appenniniche e sulle pianure centro-orientali. I fenomeni risulteranno

Quattro fenomeni idro-meteo sono oggetto dell’Allerta emessa dall’Agenzia regionale per Banner Allerta Arancionela Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro Funzionale Arpae E-R., per la giornata di domani venerdì 25 settembre: vento, temporali, frane e piene dei corsi d’acqua.

La forte perturbazione attesa dal pomeriggio-sera del 24 settembre proseguirà nelle prime ore del mattino di venerdì 25 settembre, con temporali localmente intensi sulle aree appenniniche e sulle pianure centro-orientali che si attenueranno nel corso della giornata fino ad esaurirsi. Sono previsti valori puntuali di 60 mm sulla zona A (Romagna) e 35 mm sulle zone C e D (Bologna, Ravenna e Ferrara). Permangono invece tutto il giorno intensi venti sud-occidentali fino a valori di oltre 75 Km/h (Beaufort 9) su tutte le aree montane e collinari e maggiori di 62 Km/h (Beaufort 8) su tutte le aree di pianura. Il vento si attenuerà progressivamente dalle ore serali. Sul fronte della criticità idraulica vanno monitorati i livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori in montagna e collina e la propagazione delle piene in pianura. Il rischio frane appare più alto nelle zone dell’Appennino e sulla collina tra Parma e Piacenza. La tendenza di tutti i fenomeni è in attenuazione nelle successive 48 ore.

Da questo quadro meteorologico, deriva l’Allerta numero 72, valida per tutta la giornata di venerdì 25 settembre:

Temporali

Allerta Gialla sulle zone A, B, C, D, E, G (tutte le zone di collina e montagna collina e le pianure centro-orientali tra la Romagna, Ferrara e Bologna)
Vento

Allerta Arancione sulle sottozone A1, A2, C1, C2, E1, E2, G1, G2 (tutte le sottozone di crinale e collina della regione)
Allerta Gialla sulle sottozone B1, B2, D1, D2, F, H1, H2 (le restanti aree)
Criticità Idrogeologica

Allerta Gialla sulle zone G, E, C, A, H (tutti i bacini montani, oltre alla pianura e bassa collina tra PC e PR)
Criticità Idraulica

Allerta Gialla sulle zone C, D, E, F, G, H (tutti i bacini montani e le aree di pianura centro occidentali e del ferrarese, ad esclusione dell’area romagnola)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento