menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: neve in arrivo sull'Appennino parmense oltre i 300 metri

Allerta della Protezione Civile valida fino alla mezzanotte di giovedì 26 marzo

Mareggiate e vento forte in costa e neve fino alla collina in arrivo in Emilia-Romagna. Lo annunciano Arpae e Protezione civile regionale con una allerta gialla valida fino al 26 a mezzanotte che pero' prevede una intensificazione. Le correnti fredde nord-orientali gia' arrivate in regione manterranno ancora temperature inferiori alla media climatologica e "determineranno venti forti su tutto il settore costiero e sui crinali appenninici, con intensita' medie previste attorno ai 60-70 chilometri orari ma con temporanei rinforzi di intensita' superiore". Sui rilievi centro-orientali quindi su tutto l'Appennino da Parma alla Romagna scendera' la neve, fino ai 300-400 metri di quota, con possibili accumuli compresi tra i 5-15 centimetri nelle zone collinari e i 10-30 cm nelle zone di alta montagna. Le temperature sono previste sotto lo zero nelle aree montane. Quanto al mare, sara' agitato al largo con altezza dell'onda compresa tra i 2,5 e 3,2 metri. La concomitanza di onda e marea potra' determinare fenomeni di criticita' costiera, avvisano ancora Protezione civile e Arpae

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

Attualità

Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento