"Nicola Cesari è l'amante di Maria Elena Boschi": il sindaco di Sorbolo smentisce

"Gli unici boschi che ho sempre e solo desiderato nella mia vita sono quelli dove vado per funghi. Albareto, Borgotaro..."

"Il sindaco di Sorbolo Nicola Cesari è l'amante o fidanzato di Maria Elena Boschi". Il sito Dagospia ha diffuso, sul suo sito internet, la presunta relazione - subito smentita dal primo cittadino del Pd, passato al partito Italia Viva di Renzi come la Boschi - tra l'onorevole Boschi, 38enne capogruppo di Italia Viva alla Camera e il primo cittadino di Sorbolo. Al settimanale Chi Maria Elena Boschi aveva rilasciato alcune dichiarazioni: "Il fatto che non sia sposata o che non abbia un compagno ufficiale, non vuol dire che in questi anni sia sempre stata sola. Sono stata brava a vivere la mia storia importante senza che nessuno se ne accorgesse. Eravamo entrambi liberi, non c'erano problemi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli unici boschi che ho sempre e solo desiderato nella mia vita - ha scritto Nicola Cesari su Facebook - sono quelli dove vado per funghi. Albareto, Borgotaro ecc... E posso dimostrarlo con tutti i permessi pagati! Peccato a volte aver pagato il permesso senza averne trovati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un furgone e sbalzato contro una moto: ciclista 45enne gravissimo

  • A Parma il primo impianto dello stimolatore capace di interrompere i segnali di dolore al cervello

  • Coronavirus: stato di emergenza prorogato fino al 31 ottobre

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Incidente sull'Asolana: moto contro un'auto, muore 50enne motociclista

  • Coronavirus, è il giorno 'zero': né decessi, né contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento