Mille Miglia: 430 auto d'epoca sfrecciano a Parma

Tantissimi i parmigiani che hanno visto i bolidi

430 i bolidi d’epoca sul percorso dell’ultima tappa della corsa più bella del mondo nel paese più bello del mondo. Parma ancora una volta protagonista degli ultimi e decisivi chilometri della trentasettesima rievocazione storica della 1000 Miglia.  

Numerosi appassionati e bambini hanno aspettato lungo il percorso il passaggio prima delle 130 Ferrari Tribute to 1000 Miglia e delle Mercedes Benz 1000 Miglia Challenge e poi delle vecchie signore che si sono date battaglia fino all'ultimo chilometro. 

Gli equipaggi della Freccia Rossa non si sono fatti intimorire dalla pioggia e hanno attraversato prima le colline di Langhiranopoi il cuore della nostra città per arrivare nell’affascinante cornice di Palazzo Ducaledove si è tenuto l’ultimo pranzo di gara negli storici saloni in cui ha vissuto Maria Luigia. 

Dopo il pranzo, a base delle eccellenze gastronomiche del nostro territorio, le vetture hanno ripreso la gara e si sono dirette verso Busseto, salutando l’Emilia Romagna per entrare nel cuore della Pianura Padana, attraversando Cremona, Carpenedolo, Montichiari e Travagliato, prima di tagliare il traguardo a Brescia atteso nel pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento