Mille Miglia: scatta l'ordinanza con i divieti per la vendita di alcool

Tutte le restrizioni

Il Sindaco ha firmato l’Ordinanza che vieta la somministrazione e vendita di alimenti e bevande in contenitori di vetro e di alluminio, dalle ore 15.00 di venerdì 18 maggio 2018 fino alle ore 24.00 di venerdì 18 maggio 2018, in occasione dell’evento denominato “Mille Miglia”. In data 17/05/2018 il Sindaco ha firmato l’Ordinanza che vieta la somministrazione e la vendita di alimenti e bevande in contenitori di vetro e/o alluminio, in occasione dell’evento, per la tappa di Parma, denominato “Mille Miglia” che si terrà il giorno venerdì 18 maggio 2018, in programma dalle ore 15,00 di venerdì 18 maggio 2018 fino alle ore 24,00 di venerdì 18 maggio 2018.

·       Divieto assoluto di somministrazione e vendita di alimenti e bevande in contenitori di vetro e/o alluminio, prevedendosi in sostituzione la somministrazione/vendita  in contenitori di carta o plastica;

·         Le attività interessate sono: pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande (bar-ristoranti), attività commerciali in sede fissa e itineranti e attività artigianali di vendita di beni alimentari di produzione propria.

·         L’applicazione del divieto riguarda gli esercizi pubblici operanti nel seguente itinerario:  Via La Spezia, Viale Milazzo,  Via Solari,   Piazzale Barbieri, Viale Vittoria, Piazzale Santa Croce, Via Massimo D’Azeglio, Ponte di Mezzo, Strada Mazzini, Strada Garibaldi, Via Pisacane, Strada al Duomo,  Piazza Duomo, Via Cavour, Piazza Garibaldi, Strada delle Repubblica, Barriera Repubblica - Piazzale Vittorio Emanuele II, Viale Tanara, Viale Fratti, Viale Bottego,  Via IV Novembre, Viale Toschi, Ponte Verdi,  Parco Ducale.

L’inottemperanza alla presente ordinanza costituisce illecito amministrativo ed è punibile ai sensi dell’art. 7 bis, c.1 e 1-bis del D.lgs. n. 267/2000 e s.m.i., con la sanzione pecuniaria da € 25,00 ad € 500,00 con pagamento in misura ridotta pari ad Euro 50,00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vigilanza sull'ottemperanza sarà effettuata dalla Polizia Municipale e dalle Forze di Polizia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

  • Coronavirus: in arrivo una nuova certificazione

Torna su
ParmaToday è in caricamento