Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Misure per il commercio, Confesercenti: "Accolte le nostre proposte su Cosap e Tari"

Il Direttore Antonio Vinci commenta la decisione del Comune di Parma

Il Direttore di Confesercenti Antonio Vinci accoglie con soddisfazione le misure annunciate dal Comune di Parma per il sostegno al commercio: “Accolte le nostre proposte su Cosap e Tari”. 

"Accogliamo positivamente le misure a sostegno delle attività del commercio messe in campo dall’Amministrazione Comunale e illustrate oggi dal Sindaco Pizzarotti e dall’Assessore Casa. Constatiamo che sono state recepite alcune delle nostre richieste, avanzate con forza nella manifestazione di piazza Garibaldi “Non Siamo Fantasmi”: in particolare l’occupazione gratuita del suolo pubblico fino a fine anno per le imprese del commercio, i pubblici esercizi e le attività artigianali e le agevolazioni sulla Tari con condizioni più eque ed accessibili rispetto allo scorso anno, così come richiesto dalle imprese del territorio.

Siamo come sempre a disposizione dell’Amministrazione Comunale, sia per la definizione delle categorie interessate alle agevolazioni Tari, sia per instaurare una collaborazione fattiva in merito ai bandi che verranno emessi per la promozione e valorizzazione dei comparti commerciali, l’insediamento di nuove attività e la riqualificazione degli spazi commerciali.

Su questo ultimo punto chiediamo quanto prima un tavolo di coordinamento con l’Amministrazione così da comprendere nello specifico le linee guida dei bandi e poter trasferire tutte le informazioni alle aziende così da poterle coinvolgerle per tempo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misure per il commercio, Confesercenti: "Accolte le nostre proposte su Cosap e Tari"

ParmaToday è in caricamento