Moda, nasce Intrepid: a Parma la t-shirt dell'estate 2020

Dall'idea di Francesca Gambarini, fidentina, e Carlotta Maffini, bussetana

Un paio di anni fa Francesca Gambarini, fidentina, e Carlotta Maffini, bussetana, ebbero la folle idea di partecipare alla maratona di New York. Una maratona portata a termine anche se preparata in soli due mesi, senza mai averne corsa una prima. Arrivate al traguardo della maratona non si sono fermate. E quella "pazza idea" è diventata una start up nel settore della moda. Parliamo di "Intrepid", il nuovo brand di moda lanciato da pochissimo da Francesca e Carlotta.

Le prime tshirt griffate Intrepid, per donna e uomo e rigorosamente made in Italy, sono già disponibili e si candidano a diventare la tshirt dell'estate 2020. La nascita del progetto imprenditoriale è legata a doppio filo all'avventura nella Grande mela. "Tutto nasce nell'estate 2018, con l'idea di partecipare alla maratona - spiegano la due ragazze - . Il giorno della maratona, mentre siamo sul pullman che ci porta a Staten Island, alla partenza della gara, entrambe tra mille strane sensazioni, ci ritroviamo a guardare estasiate una portaerei su cui campeggia la scritta "INTREPID". Qualche mese dopo Intrepid è diventato il nostro marchio!".

Il sito web è stato lanciato da pochissimo: "Abbiamo lavorato moltissimo per creare e produrre le tshirt, le idee in cantiere sono tante e nemmeno il lockdown è riuscito a fermarci - commentano ancora - . Le difficoltà sono state tante ma ce l'abbiamo fatta. Ci piace pensare che la nascita di una nuova start up proprio in questo periodo possa essere un messaggio di speranza e fiducia per chi si trova in un momento difficile e ha visto i propri progetti interrompersi bruscamente".   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Ecco cosa si può fare da lunedì 11 gennaio a Parma

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Parma scongiura la zona rossa

  • Dal 16 gennaio Parma rischia la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento