Modifiche alla viabilità per lavori in via Bruno Bucci

Tutte le informazioni

Da lunedì 25 maggio fino al 27 giugno, dalle 00 alle 24, sono previste alcune modifiche alla viabilità per lavori stradali di potenziamento della rete elettrica da parte di IRETI SpA in via Bruno Bucci. Le operazioni si svolgeranno in due fasi che non saranno contestuali.


Fase 1) Istituzione del divieto di circolazione in via Bucci, nel tratto compreso da via Capelluti per un’estensione di 70 metri circa in direzione est. Istituzione del senso unico alternato nel restante tratto e divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati. Restringimento di carreggiata e istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via Capelluti, all’intersezione con via Bucci.

Fase 2) Istituzione del divieto di circolazione in via Bucci, nel tratto compreso da piazzale Pablo, per un’estensione di 80 metri in direzione ovest. Istituzione del senso unico alternato nel restante tratto e divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati. Divieto di sosta con rimozione forzata e restringimento di carreggiata in piazzale Pablo, all’intersezione con via Bucci.

I residenti, i titolari di posto auto interno e chi eventualmente dimostri averne la disponibilità, nei periodi di inagibilità dei passi carrabili potranno ottenere il permesso di sosta in Zona 14, rivolgendosi allo sportello Infomobility al Centro Servizi al Cittadino del Duc

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento