Molestie e discriminazioni sul lavoro: un convegno per parlare del problema a Parma

L'appuntamento, organizzato da FISAC CGIL Parma, si terrà venerdì 27 settembre alle 10 nell'Hotel Villa Ducale a Parma

“Diamo un taglio a molestie e discriminazioni nei luoghi di lavoro” è questo il tema del convegno che si terrà il prossimo venerdì 27 settembre, alle 10, nell'Hotel Villa Ducale di viale Europa, con ingresso in via del Popolo 81 a Parma. A organizzarlo è FISAC CGIL Parma, il sindacato che rappresenta i lavoratori bancari e assicurativi, insieme al coordinamento donne della CGIL di Parma e alle consigliere di parità della Provincia di Parma. Il convegno sarà coordinato da Daniela Solimei, segretaria generale Fisac CGIL Parma, e sarà aperto dali saluti di Nicoletta Paci, Assessora alle pari opportunità del Comune di Parma. Raffaella Depalma, dell'esecutivo donne Fisac nazionale, parlerà di violenza di genere e molestie sui luoghi di lavoro, del confine fra complimento e molestie. Cinzia Ongaro, della Segreteria nazionale Fisac CGIL si concentrerà sull'accordo ABI contro le molestie su come farlo vivere nelle aziende. L'avvocato Marta Capuzzo farà il punto sugli strumenti normativi per combattere le discriminazioni di genere e Mariantonietta Calasso parlerà del ruolo della consigliera di parità e della prevenzione della violenza di genere nei luoghi di lavoro. “A fianco delle donne, partire dalle storie delle donne” è il tema dell'intervento di Samuela Frigeri, presidente del Centro antiviolenza di Parma. Infine, Silvia Sartori, del coordinamento donne CGIL di Parma, parlerà dei protocolli e degli accordi in provincia di Parma contro le molestie e le violenze nei luoghi di lavoro. L'incontro è a ingresso libero e gratuito.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Paura per una 48enne scomparsa, salvata grazie al cellulare: era in un canale in stato di assideramento

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento