Scatta l'assalto ai monopattini: tra corse spericolate e abbandono dei mezzi

Tantissimi parmigiani stanno usando i nuovi mezzi ecologici messi a disposizione dal Comune ma non tutti rispetto le regole

Foto del lettore Simone Gentile

Da alcuni giorni a Parma è scattata una vera e propria monopattino-mania. Da quando il Comune di Parma, il 3 settembre, ha messo o disposizione dei cittadini 900 monopattini elettrici - nell'ottica dello sviluppo della sostenibilità ambientale - tantissimi cittadini e cittadine - soprattutto ragazze e ragazzi giovanissimi - hanno preso d'assalto le postazioni in cui sono parcheggiati i nuovi mezzi ecologici. Fin da subito si sono scatenate alcune polemiche per quanto riguarda la sicurezza stradale e le regole da rispettare.

FB_IMG_1599566788862-2

Per prendere a noleggio uno dei monopattini messi a disposizione dall'Amministrazione Comunale - tramite tre società private - basta scaricare una delle applicazioni, registrarsi e pagare la quota dovuta.

A questo punto il singolo di cittadino dovrebbe utilizzare il monopattino per le sue esigenze poi - al termine del periodo di noleggio - riporlo in uno degli spazi previsti. Sono numerosi - e si vedono quotidianamente - i casi di ragazzi che salgono in due (e anche in tre) sui monopattini, mettendo a rischio la propria sicurezza e quella degli altri. Ci sono stati anche alcuni casi di abbandono dei mezzi in strada alla fine della carica elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento