rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Attualità

Scatta l'assalto ai monopattini: tra corse spericolate e abbandono dei mezzi

Tantissimi parmigiani stanno usando i nuovi mezzi ecologici messi a disposizione dal Comune ma non tutti rispetto le regole

Da alcuni giorni a Parma è scattata una vera e propria monopattino-mania. Da quando il Comune di Parma, il 3 settembre, ha messo o disposizione dei cittadini 900 monopattini elettrici - nell'ottica dello sviluppo della sostenibilità ambientale - tantissimi cittadini e cittadine - soprattutto ragazze e ragazzi giovanissimi - hanno preso d'assalto le postazioni in cui sono parcheggiati i nuovi mezzi ecologici. Fin da subito si sono scatenate alcune polemiche per quanto riguarda la sicurezza stradale e le regole da rispettare.

FB_IMG_1599566788862-2

Per prendere a noleggio uno dei monopattini messi a disposizione dall'Amministrazione Comunale - tramite tre società private - basta scaricare una delle applicazioni, registrarsi e pagare la quota dovuta.

A questo punto il singolo di cittadino dovrebbe utilizzare il monopattino per le sue esigenze poi - al termine del periodo di noleggio - riporlo in uno degli spazi previsti. Sono numerosi - e si vedono quotidianamente - i casi di ragazzi che salgono in due (e anche in tre) sui monopattini, mettendo a rischio la propria sicurezza e quella degli altri. Ci sono stati anche alcuni casi di abbandono dei mezzi in strada alla fine della carica elettrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta l'assalto ai monopattini: tra corse spericolate e abbandono dei mezzi

ParmaToday è in caricamento