rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
CLASSIFICA

Movida, Parma al 32esimo posto: alberghi cari e una sola discoteca

La città raccoglie un punteggio complessivo di 3.1. Per dormire una notte a Parma si paga 104,50 euro. Un cocktail costa di media 8 euro

Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia per scoprire quale tra queste sia la più adatta al divertimento e alla movida. L'analisi ha tenuto conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento in ogni città, tra cui il numero di bar e ristoranti, la disponibilità di hotel, la presenza di club e discoteche, il prezzo medio degli alberghi e i costi di trasferimento da e per l'aeroporto. Tra queste città c'è anche Parma che occupa il 32esimo posto tra le città analizzate. 

Parma si posiziona al trentaduesimo posto della classifica con un punteggio complessivo di 3.1 su 10. La città ha aumentato i suoi visitatori grazie ai suoi luoghi d'arte. Il suo punteggio complessivo è influenzato negativamente dal prezzo medio degli alberghi. Un prezzo alto per essere una città medio-piccola. Una notte a Parma costa mediamente 104,50 euro. A questo si aggiunge un'offerta limitata di bar e ristoranti, 870 e solo una discoteca. Un cocktail a Parma costa mediamente 8 euro. Nella media rispetto alle altre città dello stesso target e della stessa dimensione. Nonostante ciò, Parma continua a esercitare un’irresistibile attrazione sui viaggiatori di tutto il mondo e gli ultimi ponti, quello del 25 aprile e del 1° maggio, hanno confermato la tendenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, Parma al 32esimo posto: alberghi cari e una sola discoteca

ParmaToday è in caricamento