menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Neve a Casagalvana, Tizzano val Parma. foto: Alessandro Azzali

Neve a Casagalvana, Tizzano val Parma. foto: Alessandro Azzali

Prime nevicate in Appennino, a Prato Spilla 60 centimetri: disagi e frazioni isolate

Neve sopra i 600 metri: ecco la situazione dalla Val Parma all'Alta Val Ceno

Cade la prima neve sull'Appennino Parmense, al di sopra dei 600 metri. In Val Taro, in Val Ceno e in Val Parma infatti ieri, domenica 17 novembre, è arrivata la neve e con le nevicate sono arrivati anche i primi disagi. Oltre alla coltre bianca che ha ricoperto numerosi comuni di montagna infatti si sono verificati allagamenti mentre alcune frazioni sono rimaste senza luce. Si sono verificate inoltre cadute di massi e crolli, come quello di una porcilaia nel comune di Tizzano Val Parma.

neve-tizzano1-2

Per quanto riguarda la neve a Monchio delle Corti i centimetri sono stati 25, a Rigoso 40, a Prato Spilla una sessantina. In Val Parma, tra Corniglio e Palanzano ci sono stati disagi per l'isolamento di alcune zone, in seguito al tranciamento di alcuni cavi dell'elettricità. In Alta Val Taro e in Alta Val Ceno, tra Albareto, Bedonia e Compiano sono caduti fino a 40 centimetri di neve, nelle zone superiori ai 700 metri di altitudine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Erogazione gratuita di farmaci in fascia C: ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento