rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità

Nutrie, gli animalisti plaudono al Comune

L'associazione Gabbie Vuote: "Ci auguriamo che molti comuni seguano il vostro esempio"

Gli animalisti dell'associazione Gabbie Vuote plaudono al Comune di Parma per la soluzione adottata in merito alla nutrie, che verranno catturate, sterilizzate e portate in un ambiente protetto. 

"Siamo venuti a conoscenza del problema nutrie e della soluzione etica da voi scelta con la collaborazione dell'assessore al Benessere animale e di tanti altri specialisti della vostra comunità. Ringraziamo il Comune di Parma per aver scelto una soluzione etica, incruenta, nel rispetto di animali innocenti che noi umani abbiamo importato dal sud America per sfruttarli e poi, una volta, inutili, lasciarli allo sbaraglio e alla crudeltà di tanti. Ci auguriamo che molti comuni seguano il vostro esempio" 

Nutrie: come prevede il progetto del Comune 

l progetto prevede la cattura degli esemplari, la loro sterilizzazione grazie ad un'apposita convenzione fra il Comune e Università di Parma – Dipartimento di Veterinaria ed altri enti e la loro successiva liberazione negli spazi protetti appositamente predisposti. L'obiettivo è quello di andare incontro a chi lamenta della presenza di questi roditori, che per quanto siano vegetariani, pacifici e non siano portatori di malattie, ancora suscitano sentimenti negativi da parte di molti, ma senza mettere in atto procedure crudeli che mal si coniugano con un diffuso sentire di nuove attenzioni nei confronti degli animali e del loro benessere. Sarà inoltre verificata l'interazione ambientale della nutria, con l'intento di studiare e documentare l'eventuale modifica dell'ambiente dovuta alla sua presenza e al suo impatto sull'ecosistema urbano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nutrie, gli animalisti plaudono al Comune

ParmaToday è in caricamento