Obbligo di mascherine e guanti a bordo dei bus: controlli dei verificatori della Tep

Ecco come avverranno

Anche nella Fase 2 dell'emergenza coronavirus rimane attivo il servizio di controllo dei titoli di viaggio a bordo bus a cura del personale di verifica. Si raccomanda pertanto ai passeggeri di acquistare il biglietto prima di prendere l'autobus - preferibilmente tramite app Tep SmarTicket e Muver - poiché la vendita in vettura è ancora sospesa. 

Tutti gli agenti - siano essi controllori esterni in borghese o dipendenti in divisa - sono dotati dei necessari presidi di protezione (mascherina, guanti e visiera trasparente) atti a garantire la protezione personale e quella dei passeggeri. Oltre alle normali funzioni di controllo dei titoli di viaggio, i verificatori segnalano eventuali situazioni che richiedono interventi da parte dell'azienda o delle forze dell'ordine, per mantenere le condizioni di sicurezza e il corretto tasso di occupazione dei mezzi, che per questa fase non supera il 25% della capienza effettiva, o l'osservanza delle regole di viaggio, in particolare il rispetto dell'obbligo di indossare i dispositivi di protezione individuali (mascherina e guanti) e di distanziamento a bordo dei bus di Parma e provincia. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento