Ordine Professioni Infermieristiche: donate 200 mascherine all'Asp Ad Personam

Un ringraziamento all'Ordine è stato espresso sia dall'Amministratore Unico Gianluca Borghi, sia dal Direttore Generale Stefania Miodini

Circa 2000 mascherine saranno donate dall'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Parma ad ASP Ad Personam. Ad annunciare l'iniziativa è il Presidente dell'Ordine, la dottoressa Marina Iemmi: "Avendo a disposizione un importante numero di dispositivi di protezione individuale, ha ritenuto utile individuare Asp  quale possibile beneficiario, data la rilevanza  dell’azienda sul territorio nella cura per le persone anziane. Nonostante l'emergenza non sia più come prima, è determinante mantenere l’attenzione alla prevenzione del contagio e proprio per questo la donazione è un'importante azione a tutela degli anziani ospitati e degli operatori che operano nelle strutture". Un ringraziamento all'Ordine è stato espresso sia dall'Amministratore Unico Gianluca Borghi, sia dal Direttore Generale Stefania Miodini. Entrambi saranno presenti giovedì 2 luglio alle ore 11 presso le strutture di Villa Parma, in Piazzale Fiume, momento di consegna ufficiale delle mascherine. All'incontro parteciperà per l’Ordine la Dottoressa Marina Iemmi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoratori si ribellano: "Il 15 gennaio apriremo nonostante i divieti"

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Ecco cosa si può fare da lunedì 11 gennaio a Parma

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Parma scongiura la zona rossa

  • Dal 16 gennaio Parma rischia la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento