Ospedale: Neurologia degenza e Programma Stroke Care trasferiti alla Torre delle Medicine

Dal padiglione Centrale al 6° piano della Torre con miglioramento degli spazi e concentrare le funzioni mediche in un’unica palazzina dedicata

Iniziato e concluso nella giornata di mercoledì 22 luglio il trasferimento della Neurologia degenza e Programma di Stroke Care per la cura dell’ictus dal padiglione Centrale, dove si trovavano, alla nuova collocazione nella Torre delle Medicine. Da giovedì 23 quindi l’unità operativa di Neurologia diretta da Giovanni Pavesi e il programma Stroke Care di cui è responsabile Umberto Scoditti sono pienamente operativi al 6° piano della Torre. Il personale sanitario ha provveduto ad informare i pazienti e i famigliari dello spostamento mentre la direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma ha provveduto a riorganizzare i percorsi interni al fine di contenere al minimo i disagi per la struttura.

Il trasferimento consentirà alla degenza del reparto di Neurologia di disporre di spazi più ampi e di due ambulatori medici dove verranno effettuate esclusivamente le visite e le valutazioni medico cliniche dei degenti e dei pazienti inviati dal Pronto Soccorso. Così come consentirà di concentrare le funzioni mediche alla Torre delle Medicine, realizzata per rispondere a tale scopo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento