rotate-mobile
Attualità

Parco Berio: verranno messi a dimora oltre 70 alberi

È stato presentato il progetto di valorizzazione dell'area verde: ecco cosa prevede

È stato presentato oggi, lunedì 18 marzo, il progetto di valorizzazione e rigenerazione del Parco Luciano Berio e dell’Area Verde Ex Althea che prevede la messa a dimora di 73 piante donate dalla Regione Emilia Romagna mediante l’iniziativa “Mettiamo radici per il futuro”. Fra gli obiettivi del Patto, oltre alla riqualificazione del Parco, costruire legami, creare comunità e promuovere il senso civico.

Il progetto è a cura dell’Associazione “Parchi Urbani APS” che ha siglato con l’Amministrazione Comunale un Patto di Collaborazione. Le due aree verdi sono state dichiarate Bene Comune durante la seduta di Giunta Comunale del 9 novembre 2023. Alla sigla del patto erano presenti: Francesco De Vanna, Assessore ai Lavori Pubblici, Legalità e Verde Pubblico; Daria Jacopozzi, Assessora alla Partecipazione, Associazionismo, Quartieri.

Il progetto è nato da un gruppo di residenti vicini alle aree verdi che hanno formato l'Associazione di promozione sociale Parchi Urbani, impegnata a sensibilizzare sulla tutela e valorizzazione del verde. I volontari dell'associazione stanno piantando alberi insieme ai bambini del Servizio Sperimentale zero-sei anni La Margherita. La piantumazione è iniziata all'inizio di marzo e continuerà per tutto il mese. I cittadini si prenderanno cura di ogni albero, fornendo l'acqua necessaria per i prossimi tre anni per favorirne la crescita.

“Grazie a questo nuovo patto di collaborazione tra l’Amministrazione e la Cittadinanza mettiamo a dimora circa settanta nuove piante nel Parco Berio, nell’ambito del programma “Mettiamo radici per il futuro” promosso dalla Regione Emilia-Romagna. È un esempio concreto e tangibile dell’impegno dell’Amministrazione comunale per riforestare alcuni spazi della nostra città e consentire di avere delle aree verdi curate ed accoglienti, che permettano anche l’incontro intergenerazionale” commenta Francesco De Vanna, Assessore ai Lavori Pubblici, Legalità e Verde Pubblico.

“Questa importante iniziativa è resa possibile grazie al Patto di Collaborazione con l'Associazione "Parchi Urbani", formata dai residenti dei condomini vicini al Parco Berio. Questa associazione si è impegnata a curare le aree verdi e ad occuparsi dell'irrigazione per i primi tre anni. Tale impegno è reso possibile grazie a un accordo di collaborazione, che si traduce in un'azione tangibile per una città più verde e spazi più accoglienti per le famiglie e i bambini” commenta Daria Jacopozzi, Assessora alla Partecipazione, Associazionismo, Quartieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Berio: verranno messi a dimora oltre 70 alberi

ParmaToday è in caricamento