Attualità

Parma accoglie la 39^ edizione della 1000 Miglia

Il transito e il controllo orario

Rispettando la tradizione del tracciato da Brescia a Roma e ritorno – con arrivi di tappa a Viareggio e Bologna – l’edizione 2021 ha rappresentato una novità assoluta per la 1000 Miglia rievocativa: per la prima volta, il senso di marcia della gara è stato invertito rispetto agli anni scorsi, riprendendo il senso antiorario di molte edizioni della corsa originale di velocità. Ieri gli equipaggi hanno raggiunto Parma, Capitale Italiana della Cultura 2020+21, e hanno effettuato il controllo orario in piazza Garibaldi, per poi proseguire alla volta di Viareggio per effettuare la prima sosta. 

Ad affiancare le vetture d’epoca che partecipano alla gara, oltre alle elettriche della 1000 Miglia Green e le moderne Supercar e Hypercar della 1000 Miglia Experience, sono state quelle del Ferrari Tribute 1000 Miglia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma accoglie la 39^ edizione della 1000 Miglia

ParmaToday è in caricamento