Attualità

Parma arancione, Pizzarotti: "Dovremmo convivere con questo sistema fino a dopo Pasqua"

Il sindaco: "È normale, ce lo aspettavamo dopo le aperture in zona gialla"

Parma in zona arancione. Il sindaco Federico Pizzarotti commenta lo scenario del cambiamento di colore, previsto per Parma nei prossimi giorni. 

"Il trend dei dati è evidente. Ce lo aspettavamo il presidente Bonaccini ha già anticipato ma penso che in questo momento sia normale. C'è stato un abbassamento delle soglie per le zone arancione e gialla durante l'inverno. Dopo l'ingresso in zona gialla e la maggior libertà di circolazione il rischio di contagio è aumentato. In conseguenza dell'aumento dei contagi si tende a ritornare in zona arancione. Penso che fino a dopo Pasqua dovremmo convivere con queste difficoltà". 

"È certamente un danno per la liberta di tutti i giorni e per i commercianti che saranno costretti a chiudere ma non demonizzerei questa situazione - prosegue il primo cittadino di Parma. Il tema dei ristori è nazionale: attendiamo di capire come si muoverà, su questo tema, il nuovo Governo appena insediato". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma arancione, Pizzarotti: "Dovremmo convivere con questo sistema fino a dopo Pasqua"

ParmaToday è in caricamento