Covid-19, approvato il decreto Rilancio: "Parma sarà capitale della Cultura anche del 2021"

La conferma è arrivata dal testo del Governo

Parma sarà Capitale della Cultura anche nel 2021. Come annunciato nei giorni scorsi il Governo ha approvato il decreto Rilancio che prevede, tra le altre cose, anche l'estensione del titolo di Capitale della Cultura per la nostra città, considerata l'emergenza Covid-19 in corso. 

"In considerazione della impossibilità di procedere alle iniziative previste per il 2020  - si legge nel testo del decreto approvato nella serata del 13 maggio - a causa dell’epidemia da COVID-19, si prevede un differimento dei termini all’anno 2021 del titolo di Capitale italiana della cultura. La procedura di selezione relativa al conferimento del titolo di Capitale italiana della cultura per l'anno 2021, in corso alla data di entrata in vigore del presente decreto, si intende riferita all'anno 2022".

DECRETO RILANCIO: IL TESTO COMPLETO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento