rotate-mobile
Attualità

Parma è una città a misura di sport: 35° posto in Italia

Nella classifica stilata da PtsClas per il Sole 24 orei si tiene conto dell’indice di sportività delle province italiane

Parma si posiziona al 35esimo posto complessivo nell’annuale classifica stilata da PtsClas per il Sole 24 ore che dà conto dell’indice di sportività delle province italiane. La città i conferma la capitale del rugby, mettendosi davanti ad autentiche roccaforti della palla ovale come Treviso, Rovigo, Padova e Piacenza. E' quanto emerge dalla classifica pubblicata da "Il Sole 24 Ore" dell’indagine curata da Pts che misura qualità e diffusione della pratica sportiva nelle 107 province italiane.

Bene nel parametro "sport e bambini": terzi anche qui dietro Lecco e Monza-Brianza. Le province italiane vengono monitorate sulla base di 32 indicatori suddivisi in quattro categorie: struttura e organizzazione del sistema sportivo, sport di squadra, discipline individuali e relazioni dello sport con l'economia e la realtà sociale. 

Guardando ai capoluoghi di provincia dell’Emilia-Romagna, la graduatoria 2022 vede Bologna al 14° posto, seguita da Reggio Emilia 26°, Rimini 28°, seguita da Modena al 29°, Ravenna 36°, Piacenza 40°, Ferrara 52°, Forlì-Cesena 55°.

L’indice di sportività 2022, giunto alle 16esima edizione e calcolato sulla base di 32 indicatori suddivisi in quattro categorie (struttura sportiva, sport individuali, sport di squadra e sport e società), vede il territorio parmigiano come un territorio all'avanguardia nel quale lo sport è uno dei principali vettori.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma è una città a misura di sport: 35° posto in Italia

ParmaToday è in caricamento