rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità

Il percorso ad ostacoli della Parma-La Spezia verso il mare: "All'uscita ho trovato il casello con le sbarre tutte chiuse"

La disavventura di un automobilista parmigiano: "Si è formata una coda di auto, poi gli addetti della Salt però sono arrivati sul posto per cercare di risolvere il problema"

Un percorso ad ostacoli che è concluso con un casello con le sbarre completamente chiuse. E' quel che è accaduto nella mattinata di sabato 9 dicembre ad un automobilista parmigiano che, dopo aver deciso di trascorrere una giornata al mare in occasione del ponte dell'8 dicembre, ha preso l'auto e si è recato con la famiglia lungo l'autostrada Parma-La Spezia. 

"Dopo aver percorso l'autostrada Parma-La Spezia a partire da Parma Ovest ho preso il bivio in direzione Genova con l'intenzione di uscire a Levanto per fare una giornata al mare. Tra cambi di corsia, gallerie chiuse e lavori in corso partire da Parma Ovest per arrivare al bivio dopo Santo Stefano di Magra non è per niente agevole, anzi i disagi sono tanti. Ma il colmo è arrivato quando ho preso l'uscita per Carrodano- Levanto, dopo aver percorso un pezzo di A12. Entrambe le uscite erano chiuse e avevano la luce rossa" 

Il casello chiuso e gli operatori della Salt

"Davanti a me infatti c'era un'auto già ferma al casello. All'inizio non capivo, poi ho visto le sbarre chiuse. Per l'auto era impossibile uscire dal casello. Solo le sbarre del Telepass erano funzionanti: per cui ad un certo punto, dopo che si era formata una coda di auto di una certa dimensione al casello chiuso gli operatori hanno consentito il passaggio nel casello Telepass. Gli addetti della Salt però sono arrivati sul posto per cercare di risolvere il problema" 
La mappa dei cantieri lungo l'A15 tra Parma e La Spezia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il percorso ad ostacoli della Parma-La Spezia verso il mare: "All'uscita ho trovato il casello con le sbarre tutte chiuse"

ParmaToday è in caricamento