rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Attualità

Parmigiano Reggiano: nuovo progetto per garantire la maggiore accessibilità del sito web agli utenti con disabilità

La Dop più amata e più premiata del mondo è il primo consorzio di tutela in Italia a rendere il proprio sito più fruibile alle persone con disabilità

Il Consorzio del Parmigiano Reggiano è il primo consorzio di tutela in Italia a rendere il proprio sito più accessibile. Grazie alla collaborazione con AccessiWay, società leader sul tema dell’accessibilità digitale, l’indirizzo web della Dop più amata e più premiata del mondo è ora completamente fruibile alle persone con disabilità. Da oggi, l’utente può personalizzare il sito www.parmigianoreggiano.com in base alle proprie necessità di fruizione in modo che lo stesso si modifichi automaticamente per garantire maggiore usabilità. Ad esempio, una persona cieca o ipovedente può selezionare le opzioni per navigare con uno screen reader o per migliorare la grafica; chi ha disturbi che portano all’epilessia, può eliminare i lampi improvvisi e ridurre il colore; chi ha un deficit di attenzione/iperattività, può opzionare un profilo amichevole che permette una maggiore concentrazione eliminando le distrazioni; per chi ha una disabilità cognitiva, si può attivare l’opzione per essere aiutati nella lettura e nella concentrazione. Sono inoltre presenti opzioni per navigare il sito utilizzando la tastiera e per regolare il contenuto (dalla dimensione dei font all’allineamento del testo), i colori, l’illuminazione a schermo e la navigazione (silenziare i suoni, nascondere le immagini, fermare le animazioni, ecc.). Questa evoluzione di www.parmigianoreggiano.com, finora obbligatoria solo per i siti delle pubbliche amministrazioni, è stata fortemente voluta e anticipata dal Consorzio, primo e attualmente unico in Italia a essersi mosso per garantire il diritto all’accessibilità delle informazioni. Tra i valori del Parmigiano Reggiano, oltre a naturalità, sostenibilità, artigianalità e legame con la tradizione, ci sono anche quelli dell’inclusione, della comunicazione e del rispetto dei diritti delle persone con disabilità. «Quando si è presentata l'opportunità di rendere fruibile alle persone con disabilità il sito web del Parmigiano Reggiano, siamo stati entusiasti nel realizzare un ulteriore passo in più della nostra mission di rendere i contenuti della Rete accessibili a tutti. L’Italia è il paese con più prodotti a marchio di qualità registrati al mondo, la Dop del Consorzio non poteva che essere nostro partner per vincere la sfida dell'accessibilità globale del web», ha dichiarato Edoardo Arnello, CEO di AccessiWay.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parmigiano Reggiano: nuovo progetto per garantire la maggiore accessibilità del sito web agli utenti con disabilità

ParmaToday è in caricamento