Attualità

Paura in Borgo Cantelli, insegue la moglie con un coltello: salvata da un vicino

L'episodio è avvenuto nella serata di ieri vicino a Via Farini: i poliziotti stanno cercando l'autore dell'aggressione

Momenti di terrore ieri sera in borgo Cantelli, a due passi da via Farini, in pieno centro storico. L'atmosfera tranquilla delle prime ore della sera è stata interrotta da un uomo che si è recato sul posto di lavoro della moglie, che è collaboratrice domestica filippina, e ha tentato di aggredirla con un coltello. L'uomo, che è arrivato urlando ed insultando la donna, ha scavalcato un cancello alto più di due metri e poi ha minacciato la compagna, brandendo un coltello. I condomini si sono allarmati sentendo le urla dell'uomo: uno di loro è intervenuto ed è riuscito a far scappare l'aggressore. Si è messo in mezzo a protezione della donna. Il marito a quel punto è scappato a gambe levate. In pochi minuti sono giunti sul posto i poliziotti delle Volanti, oltre ad un'ambulanza del 118. I sanitari hanno prestato i primi soccorsi alla donna, che è stata trasportata al Pronto Soccorso per accertamenti mentre gli agenti hanno iniziato una caccia all'uomo per trovare ed identificare l'autore dell'aggressione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in Borgo Cantelli, insegue la moglie con un coltello: salvata da un vicino

ParmaToday è in caricamento