Federico di 'Svezia': Pizzarotti commenta e spopola di like sulla pagina di Feudalesimo e Libertà

"Lor signori mi scuseranno di cotanta negligenza, codesta è prova provata dello errore umano di cui nello mondo, non arduo a dirsi né a vedersi, ve n'è piena la storia": il sindaco, dal suo profilo Facebook ufficiale, ha risposto ironicamente alle critiche, facendo il pieno di like e cuoricini

"Lor signori mi scuseranno di cotanta negligenza, codesta è prova provata dello errore umano di cui nello mondo, non arduo a dirsi né a vedersi, ve n'è piena la storia. Codesta favella, voi mirate, ha fatto le genti del FacciaLibro liete e giuocose, ma lo animo mio è lieto, poiché cavalier più nobile un tempo parlò et disse: "Solo chi dorme non commette errori"

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha risposto, dal suo profilo Facebook ufficiale, sulla pagina Feudalesimo e Libertà, alla critiche per l'errore nella targa commemorativa, esposta nella sala del Consiglio Comunale di Parma, facendo il pieno di like e di cuoricini. Sulla nota pagina satirica era infatti apparsa una critica ironica all'errore del Comune di Parma, notizia che ormai si è diffusa in tutta Italia: "Pretendiam le scuse de' tutto lo consilio comunale al Puer Apuliae Federico II, da celebrarsi mediante indossamento della nostra casacca celebrativa dello Imperatore di SveVia". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento