rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Attualità

Una settimana di orientamento a Ingegneria Civile: una sfida con ponti di spaghetti

Studenti delle scuole superiori hanno partecipato al contest “Spaghetti Bridge” sul ponte più resistente costruito con la pasta

Nella settimana dal 13 al 17 giugno, nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento – PCTO, undici studenti del terzo e quarto anno delle scuole superiori provenienti da Parma (Liceo Romagnosi, Liceo Marconi), Scandiano (Liceo Gobetti), Viadana (Liceo Sanfelice) e Suzzara (Istituto Superiore Russell) si sono cimentati in una sfida (Spaghetti Bridge) per individuare le migliori soluzioni ingegneristiche per strutture da ponte.

Con il coordinamento del prof. @Andrea Spagnoli, la collaborazione della prof.ssa @Elena Michelini, degli ingegneri Mattia Pancrazio Cosma e Federico Pagliari e dei dottorandi Matteo Pianforini e Rosalba Simeone, gli studenti hanno realizzato modelli di ponti fatti di pasta. La squadra vincitrice (Liceo Gobetti) ha costruito un ponte con una capacità portante di oltre quindici volte il peso proprio: un ottimo risultato per questa prima sfida da ingegnere civile strutturista.

La settimana è stata anche un’occasione di orientamento per gli studenti. Il prof. @Marco D'Oria, con i colleghi @Andrea Zerbi, @Francesca Aureli, @Elena Romeo e @Patrizia Bernardi, hanno accompagnato gli studenti lungo un percorso all’interno dei diversi settori dell’Ingegneria Civile e Ambientale, riguardanti il Rilievo dell’architettura e del territorio, l’Idraulica e le Costruzioni idrauliche, il Progetto delle strutture, delle infrastrutture e della geotecnica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una settimana di orientamento a Ingegneria Civile: una sfida con ponti di spaghetti

ParmaToday è in caricamento